Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Con l'avvicendamento di Ricciardo la scuderia transalpina si sta guardando intorno per fornire ai cavalli presenti un pilota adeguato alle esigenze della Reanult.

Ad ostacolare questo fattore ci si è messa l'emergenza sanitaria e, dopo aver superato la spaventosa ipotesi del ritiro dal massimo circus si è tornati in fretta sul mercato. Le opzioni per la casa due volte campione mondiale sono ben 5: Alonso, Vettel, Hulkenberg, Lundgaard e Zhou. Fernando Alonso è già stato in casa Reanult, al servizio di Flavio Briatore ha conquistato ben 2 titoli iridati; il trenottenne ha partecipato a 314 corse vincendone 32.

Le esperienze con i francesi sono state due: dal 2003 fino al 2006 e dal 2008 al 2009. L'iberico sarebbe un ritorno gradito per tutte le parti in causa, da valutare solamente l'ingaggio. Un altro sogno risponde al nome di Sebastian Vettel, 120 podi in 241 gare disputate con diversi mondiali alle spalle (tutti con la Red Bull). Il classe 87 ha girato ben quattro scuderie: BMW Sauber, Toro Rosso, Red Bull e Ferrari.

Terzo indiziato Niko Hulkenberg che non è mai riuscito a salire sul podio in 179 occasioni; è già stato in Renault nel 2017. Lundgaard è un'altra opzione in corsa per il sellino giallo, negli ultimi due anni ha gareggiato in Formula 3 e Formula 2 con eccellenti risultati, fa parte del progetto Renault ed ha partecipato nel 2018 alla Formula Renault Eurocup. L'occasione per eccellenza, la casa francese, ce l'ha in casa: Guanyu Zhou.

Il cinese ha partecipato in questa fase di sospensioni delle corse in Formula 1 ai GP Virtuali. Il pilota classe 99 corre per la Renaul dal 2019 in Formula 2 Championship ed attualmente ricopre il ruolo di terzo pilota. Tutto, ovviamente, dipenderà da quanto verrà predisposto per investire nella prossima stagione e, soprattutto, se si vuole o meno scavalcare la concorrenza; al momento è la quarta forza del campionato dietro a Mercedes, Red Bull, Ferrari e Mc Laren... Perez permettendo.