Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Presso “Il Chiostro-Culture” di Benevento si è svolto il primo incontro sul tema “Fitoterapia e dintorni”, nel quale è stato impegnato l’erborista Andrea Adamo (nella foto) come relatore, accompagnato dal Maestro fisarmonicista Claudio Nigro.

Il 15 dicembre 2019 Adamo ha parlato delle piante officinali, evidenziando come l’arrivo sul pianeta Terra del primo uomo è iniziata la scienza della botanica, quindi la più antica del mondo, che utilizzava le piante per la cura dei malanni.

Con l’esperienza e con il tempo si è sviluppata la conoscenza delle erbe, che ha rivestito sempre più importanza. Sul nostro pianeta le piante hanno un ruolo fondamentale. Le piante, grazie alla fotosintesi clorofilliana, ci danno ossigeno. Le piante ci forniscono tutti gli alimenti di cui abbiamo bisogno. Le piante forniscono fieno per gli animali erbivori. Le piante, insomma, sono dei veri e propri laboratori chimici, in quanto non solo producono ossigeno, ma anche metaboliti secondari.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

“Incontri diVini” è la rubrica dedicata al mondo enologico con l’obiettivo di dare evidenza ai principali appuntamenti ed eventi che possano interessare e far incontrare esperti, wine lovers, curiosi e professionisti del settore.

Non mancheranno approfondimenti su singole cantine, consigli, curiosità prove di abbinamento.

Il settore vitivinicolo italiano è in continua crescita e rappresenta un importante patrimonio per il nostro Paese. Ma non si pensi solo all’aspetto economico, ogni calice di vino è portatore di un patrimonio artistico, culturale, professionale, umano.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

“Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare, ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare"  (Manuel Vàzquez Montalbàn – scrittore e gastronomo spagnolo).

I temi maggiormente indagati dall’arte e dalla psicologia sono Eros e Cibo.

I piaceri della gola sono legati sin dalle origini dell'uomo a quelli della sessualità: il peccato di orgoglio di Adamo ed Eva viene raccontato dalla tradizione cattolica attraverso la metafora della mela tentatrice! Perché dal momento in cui Eva offri ad Adamo una mela, cibo e passione si fusero accompagnandoci nella vita fuori dal Paradiso.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

E’ stato uno degli argomenti trattati il 22 settembre 2017 nel corso della XXIV Giornata Mondiale Alzheimer. Ieri, Oggi e Domani: terapie non farmacologiche nelle malattie dementigene - che si è tenuto presso l’Istituto San Giovanni di Dio Fatebenefratelli a  - Genzano di Roma.

Alla presenza di numerosi esponenti della comunità scientifica, delle persone affette da malattie dementigene e dei loro familiari si è discusso ampiamente sulle possibilità di aiuto che possono derivare dallo Shiatsu. La dottoressa Antonella Cerulli ha illustrato i risultati di uno studio effettuato, dal POLARIS SHIATSU INSTITUTE, su un campione di 29 pazienti affetti da: Alzheimer, demenza mista, demenza vascolare, deficit cognitivi, parkinson (scarica l’intervento).

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Tumori della cute. Nuovi approcci in diagnosi e terapia. Questo il titolo del convegno che si terrà a Roma, il prossimo 14 ottobre, presso la casa dell’Aviatore, in viale dell’Università n. 20, organizzato dalla Fondazione Futura-Onlus, con il patrocino dell’Accademia di Storia dell’arte Sanitaria e della Norman Academy.

Con l’obiettivo di sottolineare l’importanza della prevenzione oncologica in campo dermatologico ed illustrarne i nuovi approcci diagnostici e terapeutici; il convegno si rivolge sia al mondo scientifico e specialistico, che alla popolazione in generale e rappresenta un prezioso momento di incontro tra i maggiori studiosi a livello internazionale.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Migliorare la qualità di vita dell’anziano alleviandone i disagi e confermare il riconoscimento dell’efficacia dello shiatsu praticato sugli anziani per continuare a sostenere con tenacia l’inserimento di questa pratica nell’ambito dei programmi riabilitativi come terapia complementare.

Questi i principali obiettivi del gruppo di lavoro, dell’Istituto Polaris di Roma, costituitosi ad hoc per mettere a punto un protocollo di intervento che, utilizzando lo shiatsu ed altri validi approcci ad indirizzo bioenergetico, ha permesso di interagire validamente con la composita sfera delle tematiche dell’invecchiamento, delle condizioni ed aspettative degli anziani oltreché delle azioni messe in essere per promuovere da un lato l’invecchiamento attivo e dall’altro assicurare adeguati livelli di assistenza in particolare per coloro che sono affetti dall’Alzheimer e dal Parkinson.