Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Domenica 2 luglio ore 19,30 al Teatro Greco – Via Ruggero Leoncavallo, 10 Roma.

Rhila Sharkia, ovvero viaggio orientale, è uno spettacolo di danza orientale che la ballerina e coreografa Shahinaz ha realizzato insieme alle sue allieve per avere il piacere di permettere a tutti di apprezzare la danza orientale in tutti i suoi aspetti, capirne l’evoluzione in un percorso senz’altro originale…un viaggio a ritroso nel tempo, partendo dai nostri giorni ci farà arrivare all’essenza di questa meravigliosa danza, originaria di uno dei paesi più ricchi di cultura e storia…l’Egitto!!!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Teatro e Infanzia: con “Sogno di una notte di mezza estate” l’Arte nel Cuore in scena al Brancaccio con dedica ai bambini siriani.

Presentano la serata evento Alex Pacifico e Simone Susinna. Martedì 20 giugno alle 20,30, il teatro Brancaccio di Roma (Via Merulana 244) ospiterà lo spettacolo "Sogno di una notte di mezza estate".  Una rilettura in chiave moderna dell'opera di W. Shakespeare, realizzato nell’ambito del progetto “Laboratorio teatrale integrato per persone disabili adulteʺ, finanziato da Roma Capitale – Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Dopo il grande successo de "Il debutto" e di "Quel che dovrei dirle", la Fmg torna in scena con un nuovo spettacolo teatrale dal titolo "La rapina" scritto e diretto da Federico Maria Giansanti.

La pièce, ricalcando i temi della commedia umana, vede come illustre protagonista il ceto popolare romano, dipinto ora con ironia e leggerezza ora con amarezza e crudo realismo, attraverso il racconto di diverse esperienze di vita che, lasciando i personaggi sconfitti e amareggiati, insinua nella loro mente un'idea assurdamente brillante: "organizzare una rapina in banca", idea che, prendendo forma e diventando realtà, dà vita ad un racconto grottesco e divertente che vedrà i protagonisti in seria difficoltà,esasperati e dubbiosi nella scelta delle proprie priorità: "...Denaro, Amicizia o Famiglia?"

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Gabriele Nobili è un investigatore privato che non crede ai fantasmi.

Per la sua agenzia – la “Nobili Intenti” – il caso del teatro Fiamma non è che uno dei tanti espedienti per spillare soldi ai creduloni in cerca di sicurezze. Forse. C’è una voce che vuole essere ascoltata ed ora, che lo voglia o meno, Gabriele deve affrontare il muro della razionalità e decidere una volta per tutte in cosa vale la pena credere. Un thriller colmo di sfumature che passa dalla commedia ad atmosfere noir. Il coinvolgimento per l’intrico rappresenta un elemento predominante. La trama muove dalla vita comune in cui si rincorrono scene estrose in una frizzante tela di personaggi “caratteristici” e divertenti.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"Lillo & Greg Best of" mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica tratti dal loro repertorio teatrale, televisivo e radiofonico.

Ma non solo: nuovi esilaranti sketch dedicati al pubblico affezionato. Una miscela esclusiva ed esilarante rappresentata da tutto il meglio di Lillo & Greg! Musica, sketch, poesie, trailer… intrattenimento puro… questo lo sfavillante, arguto e irresistibile repertorio firmato Lillo & Greg! Atto unico.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tre interpreti d’eccezione sono i protagonisti dello spettacolo “Terapia Terapia” che sarà da  martedì 18 aprile  alle ore 21.00, sul palcoscenico del Golden.

In scena fino al 14 maggio Gianni Ferreri, Daniela Morozzi indimenticabile coppia della fiction cult di Distratto di Polizia e Giancarlo Ratti, attore televisivo I Cesaroni, …. e colonna portante della mitica trasmissione di radio 2 il Ruggito del Coniglio sono gli interpreti di questo spettacolo  che nasce da un’idea di Roberto Nobile,  scritto da  Augusto e Toni Fornari, Andrea Maia, Roberto Nobile e Vincenzo Sinopoli già autori di “Finchè giudice non ci separi”. Diretto da Augusto Fornari.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Fino al 17 maggio 2017 ogni  secondo e terzo mercoledì del mese, alla Sala Umberto di Via della Mercede, Roma, prende il via la prima edizione della rassegna “Classici del secolo futuro” – Quattro scritture senza paura, un progetto firmato Stap Brancaccio, Accademia Professionale di regia e drammaturgia.

Il format è ideato dal direttore artistico dell’Accademia Lorenzo Gioielli e prodotto da Sala Umberto grazie al suo direttore artistico Alessandro Longobardi. La rassegna si basa su un percorso di riscrittura contemporanea di alcuni autori classici del teatro: Cechov, Shakespeare, Beckett e Pirandello. Quattro atti unici, dalla durata di un’ora al massimo, interamente scritti e interpretati dagli allievi del terzo anno dell’ Accademia Professionale Stap Brancaccio provocati e sostenuti dai docenti e dalle molte esperienze creative vissute nel triennio.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Vi fa più paura un lupo mannaro o un funzionario televisivo senza scrupoli?

Temete maggiormente la mummia o un consulente finanziario che cerca di farvi sottoscrivere azioni spazzatura? Non è meglio andare a mangiare una pizza col mostro di Frankenstein che con una soubrette di mezza età siliconata a casaccio? Ci sarà tempo per rispondere a queste domande perché “loro”, i morti viventi, ormai hanno da tempo invaso le nostre città. Ai pochi sopravvissuti alla catastrofe non resta altro che rifugiarsi al sicuro nel Teatro Olimpico di Roma, l’unico risparmiato dall’epidemia, e aspettare insieme che si plachi il morbo.