Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Luci a San Siro, in grado di diradare "il nebbiun" che copre la terra del Duomo. Queste luminarie verranno accese probabilmente dalla firma, prossima, del ninja (ai tempi Nainggolan).

Accordo raggiunto tra Radja ed Ausilio, che fa da calamita per il placet dei giallorossi. 35 milioni alla Roma (le prime indiscrezioni dicono 22 cash più due giovani della primavera) e 5 milioni all'anno per il mediano. A quel punto Monchi potrà presentarsi con 20 milioni dal Psg per acquisire le prestazioni sportive di Pastore. A breve Bruno Peres farà sapere se è d'accordo nel tornare ai granata. Nagatomo che si avvicina al Galatasaray e Zappacosta che sogna il ritorno in Serie A (vicino all'Inter).

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nell'attesa della sentenza UEFA, il Milan continua a muoversi per sondare il terreno si determinati obiettivi: ritorno di fiamma per Renato Sanches (il Bayern non vuole perderlo ed i rossoneri vagliano il prestito), Ganso (c'è la volontà di inserirlo nella trattativa Kalinic con il Siviglia) e Morata (il nome caldo in casa rossonera.

Il giocatore vuole tornare in Italia e sarebbe l'attaccante ideale per lo scacchiere di Gattuso). L'Inter, che a breve dovrebbe chiudere per Nainggolan, tenta lo scambio Eder-Politano con il Sassuolo. La Juve si sta muovendo per vendere Higuain, primo obiettivo è fare cassa per provare l'assalto a Lewandoski. Continuano i flirts con Darmian (12 milioni l'offerta al Manchester United) e Cancelo.