Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

E' il titolo dell'evento che si svolgerà il prossimo 30 settembre a Isola del Liri (FR).

Non solo stand enogastronominci, ma un vero e proprio laboratorio a cielo aperto, dove i bambini avranno la possibilità di conoscere la storia e le tradizioni ciociare e partecipare a laboratori nei quali realizzare arti e mestieri che rischiano di scomparire. Una vera e propria riscoperta degli antichi mestieri, un momento di gioco e di formazione per i bambini perché avranno la possibilità di conoscere a praticare tante forme di attività artigianali e diverse discipline artistiche tra le quali l'arte del ricamo e del cucito.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Avrà luogo dal 21 al 24 Settembre 2017 nel quartiere romano di San Basilio (IV Municipio) e precisamente nello spazio gestito dall’Associazione Culturale Torraccia, la rassegna culturale FLAG, ovvero il Festival della Letteratura Arcobaleno e Laboratorio di ogni Genere, un importante evento rivolto ai giovani del quartiere e a tutta la cittadinanza.

L'evento Flag è promosso da Ars Media Group Srl, vincitore del bando "S'illumina - Copia privata per i giovani, per la cultura", con il contributo dell’Ente SIAE e del Ministero dei Beni Culturali, in collaborazione con le associazioni Gaycs LGBT e Factory 1342. La scelta di sviluppare la manifestazione nel quartiere San Basilio, vuole destare l’attenzione in una delle zone in cui la crisi sociale ed economica capitolina è più intensa.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Chissà quale emozione si prova a partecipare ad un evento in cui sono presenti Luca Maestri, CFO (direttore finanziario n.d.r.) di Apple, Evan Spiegel di Snapchat, Riccardo Zacconi, founder di Candy Crush, John Elkan ed altri leader indiscussi del digitale.

Il riferimento è alla startup Nextwin che presenterà “INVICTUS”, l’intelligenza artificiale che ha programmato, al Global Founders Forum in cui si confronteranno le menti tecnologiche globali più effervescenti per valutare le prospettive future dei pronostici sportivi. In questa occasione Nextwin intende sfidare con il suo algoritmo il mondo del betting tramutando le scommesse in investimenti.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Se ne è parlato per tutta l’estate, tra favorevoli e contrari, tra invidia e ammirazione, tra disfattisti ed entusiasti... la madrina del Festival del peperoncino è volata a Diamante e, con il taglio della torta, ha ufficializzato l’inizio delle cinque giornate più piccanti dell’anno.

Piazza del Municipio, a Diamante, gremita di gente; sul palco Sua Maestà Re Peperoncino (l’attore Gianni Pellegrino) ha accolto la sua Regina, la bellissima e piccantissima Belen Rodriguez. Una madrina d’eccezione, l’ideale per festeggiare i 25 anni dell’evento che si è affermato a livello mondiale tanto da essere inserito, dall’agenzia del turismo canadese, al 36esimo posto tra i festival più importanti al mondo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tutto è pronto nell’Area Eventi Pineta AVAD di Tarquinia Lido (VT), sul Lungomare dei Tirreni, per ospitare la III Edizione della Festa del Peperoncino ArgenPic, patrocinata dal Comune di Tarquinia (Assessorati Cultura - Spettacolo e Turismo) che dal 16 al 19 agosto animerà i pomeriggi e le serate in una delle zone più caratteristiche del centro balneare laziale nelle vicinanze delle aree Archeologiche di Porto Clementino e del Santuario Greco ed Etrusco di Gravisca.

Numerosi gli eventi in programma organizzati dall’Associazione Borgo dell’Argento, Delegazione dell’Accademia Italiana del Peperoncino, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Oltrepensiero e l’A.V.A.D. La Festa ArgenPic oltre a Spazi Informativi specifici (caratteristiche, curiosità, photo gallery) sulle piante di Peperoncino e ad un’area giochi e di intrattenimento per bambini, accoglierà anche stand espositivi aperti fino a tarda sera organizzati in collaborazione con l’Associazione “Piccoli Mercanti”.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Uno degli appuntamenti più interessanti di questa calda estate romana è il festival “L’Isola del Cinema”, giunto quest’anno alla XXIII edizione e che si tiene nella suggestiva location dell’Isola Tiberina a Roma.

La programmazione è ricca e variegata con anteprime cinematografiche, visioni di film di successo, riconoscimenti cinematografici, eventi culturali, proiezioni di pellicole d’autore che solitamente non hanno la possibilità di accedere ai circuiti tradizionali e che presentano caratteristiche particolari. Non a caso il titolo dell’evento è “Roma, città creativa” per sottolineare l’estrosità, la fantasia, la fecondità ed inventiva della settima arte che può trovare nella Città Eterna una fonte d’ispirazione ineguagliabile.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In un clima più che mai tropicale, sabato 15 luglio la prima edizione del Tropipop Beach Festival ha occupato la cornice del Blanco Beach di Fregene Marittima.

Nato dalla collaborazione tra Cheap Sound, Enoteca “Il Piccolo” e In Vino Veritas, l’evento ha portato sul palco alcuni dei nomi da tenere sott’occhio del panorama emergente romano e nazionale. Rompe il ghiaccio l’elettronica, che chiama in causa Ta Dah e WesMonk; è il turno allora di Iruna, che munita di un ukulele ed un vestito floreale riesce ad avvicinare ancora di più il Blanco Beach al miraggio tropicale che va agognando.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un gustoso aperitivo sull’elegante terrazza dell'Hotel Portamaggiore, prosecco alla giusta temperatura, tante specialità calabresi sono solo alcuni degli ingredienti di Estate Piccante, la festa di Ipse Dixit – Delegazione romana dell’Accademia del peperoncino, che per la sua terza edizione, del 14 luglio 2017, ha puntato sulla piccantezza e sulla consueta convivialità.

I due uomini più piccanti d’Italia, Giancarlo Gasparotto, Jack Pepper (da Monza) e Arturo Rencricca, Mr. Spicy (da Guidonia – RM), si sono simpaticamente sfidati.

Per iniziare hanno mangiato una porzione di circa 300 grammi di peperoncino “Diavolicchio Diamante” offerto da Antonio Miceli titolare della SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA VALLE LAO A R.L. di Scalea (CS), subito dopo sono passati al Carolina Reaper, entrato nel 2013 nel Guinness dei primati per essere il peperoncino più piccante al mondo con i suoi oltre 2 milioni di unità Scoville.