Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

25 anni fa iniziava la storia del Britpop. Era il 2 ottobre del 1995, quando uscì uno degli album più noti dei due fratelli di Manchester: (What’s the Story) Morning Glory?. Il disco conquista immediatamente il pubblico vendendo oltre 395.000 copie nel Regno Unito nei primi setti giorni e trascorre un totale di ben dieci settimane sul gradino più alto del podio della classifica.

È il 1995, in America spopolano serie tv come Friends, Forrest Gump vince l’Oscar come miglior film, la scena musicale ancora non si è ripresa dalla morte di Kurt Cobain e l’Inghilterra è pronta a  far nascere uno degli album più belli e significativi del rock, che farà risuonare in tutti i walkman singoli come Wonderwall, Don’t look back in anger e Champagne Supernova.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo di Alter James. Un brano universale con sonorità estive e leggere, che oscillano tra l’Hip Hop e il Rap. Un testo denso che parla di una società venduta all’effimero, della possibilità di stare bene ugualmente, nonostante l’amore vero che non c’è, nonostante la svendita di corpi e valori, nonostante lo smarrimento e il Covid.

È ‘Sto bene’, il nuovo brano del cantautore genovese Alter James, alias Giacomo Riccardi, che riaccende l’estate di ritmo e di temi importanti, prodotto dall’etichetta indipendente NykiSei Records e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Se lo stretto legame tra musica e cinema è ben noto a tutti, un altro vincolo indissolubile è quello che lega musica ed arti visive.

Questo fenomeno ha sicuramente le sue radici negli anni ’60, quando esplode la cultura pop e si esplora la commistione tra musica ed arte, con happening, installazioni e sperimentazioni di ogni genere. Una banana da sbucciare sulla copertina di un vinile dei Velvet Underground e un mondo che cambia radicalmente stile. Capelli lunghi e colori fluorescenti, sonorità nuove per un’estetica ricercata e un modo di comunicare più libero, provocante, straordinario.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Un mantra allegro, scanzonato e ricco di colori, per un’estate dai contorni ancora incerti: arriva Daje Corazon, il nuovo, travolgente singolo dei Fantastic Fiatella, in uscita il prossimo 26 giugno su tutte le piattaforme digitali per astralmusic.

Al secolo Emi Zapata e Luca Hunter, i Fantastic Fiatella tornano con un altro brano che non farà smettere un attimo di ballare. Protagonisti assoluti, come di consueto, gli inseparabili strumenti a fiato: "Daje Corazon" è una cumbia contemporanea in lingua italo-spagnolo-romanesca che rende omaggio alle latin band d’oltreoceano. Le travolgenti performance del duo romano sono caratterizzate da danze scatenate e una grande ricchezza di ritmi in cui la potenza sonora e vibrante della musica passa attraverso i fiati, i cori e le suggestioni di uno stravagante dj/vocalist.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tutti gli appassionati di musica, avranno già notato la capacità ispiratrice dei nomi femminili, che intitolano molte delle canzoni più famose di sempre.

Molto spesso dietro a un nome, che da il titolo ad un brano, ci sono storie che nemmeno immaginiamo, volti che scopriamo, atteggiamenti e pensieri di persone, prima sconosciute, che sentiamo nostri. Dietro ogni canzone si nasconde una piccola storia. Le parole di questi testi, che diventano una parte della nostra intimità, ci raccontano di situazioni che abbiamo già vissuto, di amori che vorremo vivere, di speranze o di relazioni complicate, che qualcuno è riuscito a mettere nero su bianco prima di noi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Probabilmente molti di voi, in queste ultime settimane, hanno ricevuto su whatsapp note vocali contenenti dei brani musicali in 8D, o forse ne avranno letto a riguardo su gli altri social network. Ma cos’è veramente questa musica in 8D? E perché sono tutti così esaltati quando ne parlano?

Anche se questa è una scoperta che l’opinione pubblica ha fatto solo negli ultimi mesi, dobbiamo specificare che la musica in 8D è qualcosa che esiste già da molto tempo,  soprattutto nella scena musicale rap.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

In occasione della 158esima puntata della trasmissione “TONI & Motivi”, condotta da Antonio Bartalotta e Daniela Piron, in onda lunedì 13 aprile 2020 sull’emittente radiofonica pratese WHITE RADIO, è stato intervistato Gianluca Monaco, psicologo e psicoterapeuta di giorno, cantautore di notte.

D. Il giorno 11 aprile 2020 è uscito il tuo ultimo singolo dal titolo “Monotonia”. Qualcuno può associarlo alla monotonia di questi giorni, vissuti in quarantena conseguente alla pandemia. Invece no, è nato prima che entrassimo in questa situazione, precisamente agli inizi dell’anno in corso. Come è nata questa tua nuova canzone?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La mia malinconia è tutta colpa tua, dicono i Thegiornalisti in Fine dell’estate, uno dei brani più noti e riusciti, per poi aggiungere è solo tua la colpa, è tutta tua e di qualche film anni Ottanta. Non si esce vivi dagli anni Ottanta cantavano gli Afterhours, una frase che, oltre ad essere uno spot illuminato, funziona ancora.

Questo decennio continua tuttora a risplendere mediante la musica e ad ispirare frotte di musicisti, anche nel nostra paese.  Ci sono mode ed epoche che, nonostante il passare del tempo, restano impresse nella mente e nel cuore di chi le ha vissute, ma anche di chi le ha conosciute indirettamente.