Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nel mercato economico ed in quello della comunicazione non parlarle e non far filtrare niente è sinonimo di mandare un messaggio chiaro e preciso. La redazione di MatchNews ha provato a contattare l'entourage di Sarri ed anche personalmente il tecnico toscano.

I quesiti che avremmo voluto porgli erano molti, relativi al suo futuro ma purtroppo l'allenatore ex-Juventus ha scelto la linea del silenzio. Diversi media hanno provato ad immaginare il futuro di Sarri prendendo spunto da diverse fonti. Il sessantaduenne dovrebbe ricevere 2.5 milioni per liberarsi dalla Juventus e questo sta frenando diversi club. Le squadre interessate a lui sono: Napoli, Fiorentina, Milan ed il Tottenham (oltre manica). I partenopei, come ci risulta da indiscrezioni interne alla squadra, sono in vantaggio rispetto alle avversarie.

Il progetto di De Laurentiis sembra molto ambizioso e, viste le ultime vicissitudini, potrebbe essere il profilo adatto soprattutto con due trofei in più sulle spalle (da valutare le pressioni ambientali dopo il suo passaggio alla Juventus); l'unico ostacolo sembra rappresentato da Luciano Spalletti e da quella voglia di ADL di cambiare completamente mission ed avvicinarsi ancora di più alle prime della classe. Il Milan è una delle soluzioni più suggestive perchè Pioli sembra troppo acerbo e, forse, non a quel livello. Per vincere servono allenatori vincenti, in grado di poter gestire uomini e le relazioni con la stampa.

La Fiorentina sarebbe più una scelta di cuore e, dalla Toscana, ci fanno sapere come a Firenze sarebbe accolto a braccia aperte ma l'ombra di Gattuso si fa più viva che mai. In tutto ciò non si può non menzionare l'ipotesi estero, anche se nella sua unica esperienza in Premier, l'allenatore toscano ha avuto più volte la cosiddetta "saudade italica". Ramadani (colui che ha la procura dell'ex-Empoli) non rilascia nessuna dichiarazione, questo fa presagire che dietro quella scrivania si sta scrivendo un futuro ben preciso per Maurizio Sarri che tornerebbe in Serie A con 2 trofei importanti come Europa League e Serie A sul groppone.

La Roma ha dato il via al valzer delle panchine, l'avvento di Mourinho ha stravolto tutti quanti i piani. Sarri ed il silenzio, dunque, una risposta non comunicando perchè ogni dettaglio può fare la differenza.