Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Con il campionato alle spalle ed un mondiale alle porte, diversi calciatori hanno espresso i primi mal di pancia riscaldando subito il mercato.

Il primo è stato Jankto, il centrocampista dell’Udinese ha accusato il padre del patron Pozzo di averli relegati in hotel per solidificare il rapporto all’interno del gruppo. Il giocatore bianconero interesserebbe e non poco a Fiorentina che dovrà salutare il capitano Badelj e punta i riflettori su Nuytinck) e Bologna, ma lui gradirebbe una meta estera (Premier o Bundes).

Altro atleta con il dente avvelenato è De Vrij, che accusa la società di averlo fatto giocare forzatamente contro la sua futura squadra: l’Inter. Roma scatenata: dopo aver chiuso Coric e Marcano, ha praticamente acquistato le prestazioni di Kluivert (20 milioni) e mette l’acceleratore sulle trattative che portano a Cristante e Meret. Napoli che ha, praticamente, chiuso per Rui Patricio e continua a puntare forte su Verdi. Non ci risulta nessun accordo tra Juve ed Inter per quanto riguarda un ipotetico scambio Higuain-Icardi.