Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Era stata annunciata come la finale anticipata quella tra Nadal e Djokovic, così è stata! Una partita incredibile tra due giocatori formidabili.

All’insegna dell’equilibrio il primo set nel quale si è rivisto finalmente quel Novak Djokovic #18 che tutti vorrebbero rivedere. Il serbo ha giocato alla pari contro un Nadal scatenato! Anche nel tie break ha regnato l’equilibrio fino all’ultimo punto che si è aggiudicato il tennista spagnolo. Tra break e contro break il primo set ha regalato agli spettatori probabilmente i momenti più belli del torneo. Lo spettacolo è proseguito nel secondo set quando il pubblico ha assistito a scambi incredibili.

"Nole", beniamino del Foro, in più di qualche occasione ha fomentato i suoi fan a sostenerlo non solo per la partita in corso, ma per una ripresa totale psicofisica che lo faccia tornare finalmente a livelli da #1. Tra dieci giorni a Parigi sarà sicuramente tra i protagonisti del Roland Garros. In conferenza stampa ha dichiarato che questa del Foro è stata una settimana molto positiva per le sue condizioni fisiche e che gli ha fatto capire che è finalmente pronto a tornare tra i Top Ten! Rafa Nadal #2 invece ha confermato il suo splendido stato di forma. Anche nel secondo set non ha avuto sbavature e pur con qualche difficoltà si è aggiudicato il match, accedendo alla finale, con il punteggio di 76 63. L’andamento costante per tutto il corso della partita gli ha consentito di vincere un match che alla vigilia si presentava molto difficile. Ora il tennista spagnolo proverà a vincere il suo ottavo trofeo al Foro. Incontrerà quello che è già definito il futuro #1 del ranking ATP e nuova stella del tennis mondiale. Alexander Zverev #3 nel match serale ha avuto la meglio contro il croato Marin Cilic #5. E’ stata una partita molto difficile per il giovane tennista tedesco anche se gli sono bastati solo due set per aggiudicarsi l’incontro. Nel primo set, vinto al tie break, è stato messo in seria difficoltà da Cilic che all’inizio del secondo set ha dato l’impressione di potersi aggiudicare il match, ma il ritorno prorompente del giovane “Sascha”, così viene chiamato amichevolmente, ha fatto in modo di riproporlo per la seconda volta consecutiva nella finale del Foro Italico! La partita si è conclusa con il seguente punteggio a suo favore 76 75. Sarà un match avvincente quello tra Nadal e Zverev. La forza fisica e l’esperienza contro la voglia di affermarsi. Una partita che potrebbe rappresentare una staffetta tra passato e futuro anche se siamo certi che Nadal ha intenzione ancora di vincere per tanto tempo e diventare, con una eventuale vittoria a Roma, di nuovo il #1 del mondo!

Avvincente anche la semifinale femminile tra Maria Sharapova #40 e Simona Halep #1. La tennista russa ha messo in seria difficoltà la #1 del ranking WTA. Anche la Sharapova, come Djokovic, sta cercando di ritrovare la sua forma migliore per risalire in classifica. Per motivi differenti, i due giocatori, si trovano più o meno nella stessa condizione. “Masha” ora occupa la posizione #40 del ranking WTA, ma se continuerà a giocare come ha fatto in questo torneo, la rivedremo presto nelle prime posizioni. Ne sa qualcosa proprio la Halep che ha dovuto fare gli straordinari per avere la meglio sulla tennista russa. Il primo set, molto combattuto, ha fatto capire subito alla tennista rumena che una ordinaria amministrazione dell’incontro non sarebbe bastata. A vincere il primo set è stata infatti la Sharapova. Nel secondo set una forte accelerazione agonistica ha consentito alla Halep di tornare prepotentemente in partita. Nel terzo e decisivo set si ripropone la situazione del primo set e per la #1 del mondo sembra tutto più difficile. La Sharapova fa valere la sua esperienza e, soprattutto, la sua voglia di tornare competitiva, ma la tennista rumena vuole la finale per riscattarsi dello scorso anno e riesce ad imporsi vincendo a denti stretti anche il terzo set. Questo il punteggio finale a suo favore: 46 61 64. Pertanto, sarà la stessa finale dello scorso anno. La Halep se la giocherà contro Elina Svitolina #4 che nell’altra semifinale ha avuto la meglio sulla lettone Anett Kontaveit #26 con il seguente punteggio: 64 63. Lo scorso anno la tennista ucraina beffò proprio la Halep aggiudicandosi il torneo. E’ tempo di rivincita? Chi sarà la regina del Foro 2018?

La finale femminile tra la Svitolina e la Halep si disputerà al Centrale alle ore 13,00 mentre la finale maschile tra Nadal e Zverev alle ore 16,00.           

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.