Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si alza il livello, brillano Cinkova e Betti, Mauro Ricevuti: Lemon Bowl appuntamento da non perdere".

Il Lemon Bowl 2019 si avvia alle battute conclusive. La voglia di vincere e di conquistare l’ambita coppa ripiena di limoni sale, come dimostrato dal livello offerto in campo dai protagonisti. Le sfide, molte delle quali terminate al terzo set, hanno messo in mostra ancora una volta le doti tecniche ed agonistiche dei campioni del futuro.

Under 10: De Matteo un guerriero, bene Salvadori. Continua il percorso impeccabile dell’emiliana Micol Salvadori, che grazie al successo in due set (6-3 7-5) su Silvia Dalle Molle conquista un posto in semifinale. Spettacolo assicurato sul campo 6, dove il campano Federico De Matteo si è aggiudicato un match tiratissimo con il bosniaco Filip Djokic (3-6 7-6 7-3) recuperando uno svantaggio di un set ed un break. “Oggi è stato un match particolarmente complicato – ha dichiarato il classe 2009 -, posso riuscire ad arrivare sino in fondo”. Avanzano anche Dennis Spircu e Angelica Sara.

Under 12: cuore Macchione, Betti un ciclone. Grande rimonta da parte di Sara Macchione. La tennista in forza all’MD Tennis Team si è imposta per 4-6 6-3 6-2 su Vittoria Segantini, dimostrando notevoli doti da lottatrice. Chi non smette di stupire è l’umbro Alessandro Betti, bravo a superare Gabriele Crivellaro (6-2 6-3) centrando il terzo successo consecutivo in due set. In semifinale anche De Marchi e Silvi (testa di serie n. 3 del tabellone femminile)

Under 14: splende Cinkova, Barbarino c’è. Classe 2005, padre ceco e maestro di tennis. La svizzera Natalie Cinkova ha regalato sprazzi di grande tennis, sconfiggendo la campana Victoria Zenato (7-6 6-2) e centrando la semifinale alla sua prima apparizione al Lemon Bowl. Chi ha dovuto sudare sette camicie è Luciano Barbarino, classifica 2.8 e testa di serie n. 1 del torneo. Il campano ha superato Fabio De Michele 3-6 7-5 6-1. Grandi prestazioni anche da parte di Daniele Rapagnetta e Giada Rossi.

Mauro Ricevuti: “Lemon Bowl una fonte di studio”.  Presente sui campi dello storico circolo capitolino anche Mauro Ricevuti, ex vicedirettore della Scuola Nazionale Maestri e voce di Supertennis TV. “Questo torneo è un appuntamento fisso da molti anni ormai. Sono contento di essere qui anche quest’anno per vedere da vicino la crescita di molti ragazzi. Studiare i loro cambiamenti nel tempo è una continua fonte di ispirazione”.

Domani, sabato 5 gennaio 2019, si disputeranno le semifinali. I match avranno inizio a partire dalle ore 10.30.

Tutte le informazioni, le foto e i commenti delle passate edizioni del torneo sono disponibili sul sito web ufficiale: www.lemonbowl.it