Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Roma - Mehdi Benatia è ormai un ex giocatore della Roma. Il difensore marocchino ha scelto di fare altre esperienze e, a dirla tutta, ha scelto soprattutto di guadagnare di più. Tra Roma e Bayern c’è già un accordo di massima. Saranno circa 30 i milioni che la squadra tedesca dovrà versare nelle casse della Roma, compresi i soliti bonus previsti ormai in ogni contrattazione. Termina cosi una telenovela che ha accompagnato il mercato della Roma per tutta l’estate. L’ambiente giallorosso si toglie così di dosso un problema che avrebbe potuto compromettere la serenità del gruppo. Meglio anche per i tifosi che non avrebbero certo lasciato correre le eventuali non buone prestazioni del giocatore.

Via un difensore e in arrivo subito un altro. La Roma ha rimpiazzato Benatia nel giro di sole 24 ore! E’ già sbarcato a Fiumicino ed ha già effettuato le visite mediche al Gemelli , il forte difensore greco Konstantinos Manolas che ha incantato molti esperti e procuratori nel corso dei mondiali di calcio che si sono svolti in Brasile nel luglio scorso. Il calciatore, che era in forza all’Olympiacos, è giunto alla Roma per circa 15 mln di euro con un contratto di 5 anni. E’ un difensore centrale di piede destro, forte fisicamente e dotato di una buona tecnica. Classe 1991 è cresciuto nelle squadre giovanili dell’AEK Atene dove ha poi militato nella massima serie greca per tre anni per poi passare nel 2012 all’Olympiacos.

La Roma sta tentando anche di accaparrarsi Basa del Lille per rafforzare ancora di più il reparto difensivo mentre per la cessione di Destro la situazione si complica anche perché il campionato sta per iniziare e sarebbe una follia presentarsi senza un centravanti per una squadra che ha deciso di farsi valere in Italia ed in Europa!