Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Con l'aiuto dei dati presi da “Transfertmarkt” abbiamo avuto modo di stilare l'undici con cui Daniele De Rossi ha disputato più match tra Roma, Boca Juniors e nazionale.

Neanche a dirlo, sono tutti quanti ex-giocatori giallo-rossi, vista la carriera del fu Capitan Futuro. Il modulo è un classico 4-2-3-1, utilizzato da mister Spalletti, tecnico che si è seduto più volte sulla panchina a dirigere il ragazzo di Ostia con ben 251 partite. Con questo dettame tattico ha visto la miglior espressione del suo calcio, diventando un modello in tutta Europa. In porta Doni, difeso dall'ex numero 16 degli xenezeis in diverse interviste radiofoniche.

178 volte ha difeso la saracinesca con “Danielino” in campo. Sulle corsie esterne Panucci (203 partite) e Riise (117 partite, da menzionare la rete all'Olimpico che fa ottenere i 3 punti alla compagine capitolina). Al centro Cassetti (180 partite, gol fondamentale in una stracittadina) e Mexes (229 partite). In mediana lo stesso De Rossi coadiuvato dal “Pek” David Pizarro (187 match), uno dei giocatori più tecnici che la Roma abbia mai avuto. Sulla trequarti Vucinic (176 incontri), Perrotta (294 partite) e Taddei (250 match). In avanti, non ci sono dubbi, Francesco Totti con ben 362 incontri. Una squadra completamente tinta di giallo e di rosso, in grado di conquistare i sentimenti di tutti i propri tifosi per merito dei ricordi che riaffiorano leggendo questi nomi. Si ritira dal calcio uno degli atleti più stimati dall'intero panorama calcistico.

Doni

Panucci Mexes Cassetti Riise

Pizarro De Rossi

Taddei Perrotta Vucinic

Totti