Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La sessione di Gennaio è conosciuta, ai più, come il mercato di riparazione ovvero quel luogo in cui una compagine può puntellare la propria rosa per consacrare la posizione acquisita in quel momento o per stravolgere l'intera squadra perchè il cammino non è all'altezza delle aspettative.

Grazie al portale “transfertmarket” abbiamo potuto osservare chi sono le dieci società che hanno investito di più, anche in relazione alle entrate. Con 12 milioni investiti la Doria del patron Ferrero, il Watford di Pozzo e l'Hoffeneim occupano gli ultimi tre posti della top ten. I blucerchiati hanno ricevuto introiti per 7,5 milioni mentre i biancazzurri di 1,25 milioni. Subito dopo troviamo il Bayer Leverkusen con 17 milioni investiti in appena sedici lune con 0 nella casella delle entrate.

Appaiate a ridosso del podio, con 20 milioni, ci sono: il Benfica (con 27,5 milioni in entrata), il Borussia Dortmund (con altrettanti milioni come introiti) e l'Espanyol. Sul gradino più basso del podio troviamo, inaspettatamente, il Deportivo Guadalajara con poco più di 31 milioni investiti a fronte di un introito pari a 9,5 milioni. Secondo posto per il Napoli con 32 milioni, mentre la palma di “paperone” per questa sessione di mercato appartiene alla Juventus con 35 milioni di euro. Servirà tutto questo per dare una svolta ai vari tornei?

  1. Juventus 35 M
  2. Napoli 32 M
  3. Deportivo Guadalajara 31,3 M
  4. Espanyol 20 M
  5. Borussia Dortmund 20 M
  6. Benfica 20 M
  7. Bayer Leverkusen 17 M
  8. Hoffenheim 12 M
  9. Watford 12 M
  10. Sampdoria 12 M

(fonte: transfertmark)