Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Disquisizione interessante quella incentivata dal portale Transfertmarkt su chi siano i giocatori che hanno mosso il maggior numero di capitali dopo le finestre di mercato.

Grazie ai risultati economici, che derivano da questo studio, abbiamo potuto stilare una classifica con i primi 5 pezzi pregiati del settore calcistico. Al quinto posto si posiziona Di Maria: dal Rosario Central passa al Benfica, dove fa intravedere le sue splendide caratteristiche; le sue skills non possono non essere notate dai blancos che lo acquistano nell'estate del 2010, ci rimane per quattro stagioni prima di accasarsi con il Manchester United.

L'anno successivo andrà al Paris Saint Germain. L'argentino ha smosso 179 milioni di euro. La stessa somma è stata spesa dall'Atletico Madrid, dalla Juve, dal Real e dal Chelsea per acquistare le prestazioni sportive di Morata. Sul gradino più basso del podio Chelsea, Everton, United ed Inter hanno investito ben 204 milioni per Lukaku. Il centravanti belga ha stracciato record su record siglando reti e sta scalando anche il ranking dei paperoni. Cr7 ha mosso, solamente, 230 milioni vincendo palloni d'oro e vincendo trofei in ogni squadra con cui ha giocato. Al primo posto Neymar: l'investimento effettuato dal Psg ha dell'incredibile. Il Qatar prima ed il talento brasiliano hanno sborsato una cifra da capogiro per far atterrare in Francia uno degli atleti più influenti di tutto il Sud America. 311 milioni, cifra destinata a crescere se si concretizzerà il suo ritorno ai blaugrana. “Voglio che torni, tra due anni me ne vado e sarai solo. Prenderai il mio posto.” Con queste parole, un certo Leonel Messi ha messo ancora di più la pulce nell'orecchio.

  1. Neymar PSG 311 M
  2. Ronaldo JUVENTUS 230 M
  3. Lukaku INTER 204 M
  4. Morata A. MADRID 179 M
  5. Di Maria PSG 179 M