Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ormai è il mood della prima della classe, concreta e devastante. Non brilla contro una Lazio arcigna che corre e combatte per ottanta minuti ma che tracolla in appena 10 minuti a causa dello strapotere dei piemontesi: 2 a 1 e campionato archiviato a Gennaio.

Il Napoli si ferma contro il Milan, registrando uno 0 a 0 con poche emozioni. Capitolo Roma molto delicato, in vantaggio 3 a 0 ma che poi fa harakiri e va a pareggiare 3 a 3 contro gli orobici a Bergamo. Sponda nerazzurra di Milano che non sorride per niente, perdendo 1 a 0 a Torino per mano dei granata. Spettacolare 4 a 3 della Fiorentina a Verona, che piega il Chievo grazie alla doppietta di Chiesa.

Doppietta anche per Quagliarella (che eguaglia il record di Batistuta di siglare gol per 11 giornate consecutive) ed aiuta la Samp a tritare l'Udinese calando il poker. Frosinone corsare al Dall'Ara, il 4 a 0 rifilato ai felsinei costa la panchina ad Inzaghi (al suo posto Mihajlovic). Giornata conclusa ieri sera con il 3 a 1 del Genoa ad Empoli, prima rete per Sanabria. Lotta salvezza che si fa sempre più interessante, così come quella per l'Europa. Almeno queste visto che il tricolore sembra essere di proprietà dei bianconeri, non da oggi ma dal mercato estivo. CR7 docet.