Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Giornata di ritorni e di incroci pericolosi, perché il calcio non è solo sport ma è amore e soprattutto passione.

La quattordicesima giornata inizia con uno Spal-Empoli dal sapore di salvezza, entrambe cercano i 3 punti ed ambo le parti vogliono e devono lottare fino all'ultimo per non precipitare nella serie cadetta. I primi della classe scenderanno a Firenze, dove il clima sarà certamente infuocato: lí in Toscana non si scende a patti con il potere, anzi lo si cerca di spodestare e mettergli il bastone tra le ruote. Samp-Bologna chiuderà questo Sabato di campionato.

Match amarcord alle 12.30 di Domenica dove il Milan di Gattuso affronterà il Parma, per avvicinarsi ancora di più alla zona Europa. Frosinone-Cagliari, Sassuolo-Udinese e Torino-Genoa le gare delle 15. La Lazio giocherà una gara molto insidiosa al Bentegodi contro il Chievo, che sta riuscendo piano piano a trovare la quadratura del cerchio. Domenica sera si accenderanno i riflettori dell'Olimpico dove l'Inter dell'ex Spalletti andrà in cerca di punti preziosissimi contro una Roma in piena crisi di risultato e di carattere. Monday Night che butta benzina sul fuoco in questa giornata: orobici contro partenopei, Mertens contro Gomez, Gasp contro Ancelotti. È semplicemente Atalanta-Napoli, due modi diversi di intendere calcio, con due obiettivi differenti, ma con un unico obiettivo: la vittoria.