Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Finita la siesta obligada per far disputare il nuovo torneo per nazioni, si riparte da dove ci siamo fermati: Juve in testa ed il resto ad inseguire.

Bianconeri che giocheranno contro un Sassuolo che sta tornando ai livelli di anni fa (7 punti conquistati su 9 disponibili), match già al centro di polemiche vista la fede calcistica del patron Squinzi, che però si rifiuta di sentirsi chiamare la sua compagine con il termine “Scansuolo”.

La quarta giornata comincia con un Inter-Parma alle 15,00 di Sabato e prosegue alle 18,00 con il big match Napoli-Fiorentina. All’ora di pranzo di Domenica il Chievo (alla sua seicentesima gara in A, ma fresco di penalizzazione) scenderà in campo all’Olimpico contro la Roma. Lazio e Milan giocano, rispettivamente, contro Empoli alle 18,00 e Cagliari alle 20,30. Monday night interessante tra Spal ed Atalanta.