Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Neanche fosse contro Phil Ivey (famoso giocatore di poker statunitense. In carriera ha vinto 10 braccialetti WSOP e un titolo del World Poker Tour, ndr), Beppe Marotta cala un all-in che non si vedeva da anni nella terra dei poeti e dei navigatori.

Se per scaramanzia non ravvisiamo voci ufficiali bianconere per l'imminente arrivo di Cr7, ai tempi Cristiano Ronaldo, possiamo far fede sulle indiscrezioni che trapelano da Vinovo: in caso salti Milinkovic, pronta l'offensiva a Kovacic e Rabiot. L'ex Inter è in rotta con i Galacticos e sta tentando di tornare nel Bel Paese (Juve o Roma in primis, con suggestione Milan).

L'Inter attende che gli Spurs chiudano per Nzonzi, così da poter concludere l'affare Dembelè e poi dare il lá alle cessioni. Kalinic ad un passo dall'Atletico Madrid e Zaza vicinissimo a tornare a giocare qui da noi all'ombra della Madonnina (2 milioni per il prestito più 18 per il riscatto). Brusca frenata tra Acerbi e Tare, Lazio che dunque vara altri profili. La Roma aspetta la fatidica offerta da 70 milioni per liberare la porta, Real e Chelsea in pole. Il Manchester United ha messo sul piatto 60 milioni per Alex Sandro, il giocatore accetterebbe di buon grado il trasferimento d'oltremanica.