Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

È facile redigere degli articoli su top club come Real Madrid, Juventus e Manchester United.

La loro storia è scandita da vittorie e trofei ed il loro bacino di utenza sfiora numeri spaziali. Ma si sa, le favole emozionano un po' tutti e modificano il battito cardiaco di qualsivoglia individuo senza distinzioni. Questa storia inizia nel. 1909, ma vogliamo aprire il sipario nell'anno corrente, dove un gruppo di ragazzi talentuosi (spinti da una tifoseria che non ha nulla da invidiare a quelle delle compagini europee) hanno appena varcato la porta del Dilettantismo.

Lì, a una sessantina di km dallo Stretto, una cittadina che vanta storia e cultura come Locri è riuscita a spingere 11 e piú atleti a raggiungere un risultato incredibile. Il successo deriva, anche, da una società all'avanguardia ed innovativa: attenta sui social e pronta a sfornare iniziative sul territorio. Di mesi fa, ad esempio, la notizia di una probabile ristrutturazione del Comunale, quel Comunale che d'ora in poi profumerá di vittoria ed il triplete di questa stagione (campionato d'eccellenza, coppa Italia di eccellenza e supercoppa) è testimone del bel lavoro svolto. Con questo bagaglio e con una tifoseria del genere, la squadra amaranto si appresta a disputare una Serie D che mancava da anni da queste parti.

È nota a tutti la tenacia e lo spirito combattivo dei calabresi, con queste qualità e con il continuo appoggio della popolazione locrese (e non solo) nessun avversario può mettere paura. In bocca al lupo Locri!