Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si sa, l’innovazione è quel fattore che riesce a dare quella marcia in più che serve ad un sistema per funzionare al meglio.

Proprio da questo punto dovrebbero partire diverse squadre in questo trentaduesimo capitolo del campionato nostrano. E’ il caso del Cagliari, che nell’anticipo contro l’Udinese dovrà portare a casa una vittoria che manca da tempo ormai, è il caso delle milanesi costrette a vincere contro Atalanta e Napoli. Ma soprattutto ha bisogno di innovarsi la Juventus, innovarsi mentalmente dopo la débâcle con i Galacticos. La Sampdoria è avvista e di certo non starà a fare da spettatore o a prendere l’abaco.

Partita ostica per i doriani ma che può indirizzare il campionato e fissare delle gerarchie ancora più delineate. La sera sarà il turno della stracittadina della capitale, con le due compagini con due animi diversi. Roma: in semifinale di Champions dopo aver annientato a sorpresa il Barcellona. Lazio: eliminata dal Salisburgo per mano di un 4 a 1 che sa di crollo psicologico e mancanza di esperienza internazionale. Ma il derby è a se, vincerà la squadra più solida mentalmente.