Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dopo appena 3 giorni di riposo le squadre del Bel paese riscendono in campo con l’obbligo di vincere, o quasi.

La giornata si apre Sabato alle 18 con un match infuocato: Milan-Juventus. Salta la sfida Bonucci per squalifica, he sarà costretto a vedere i suoi ex-compagni dalla tribuna. Incontro interessante con gli allenatori che suonano la carica ed affilano i coltelli, perché non possono permettersi passi falsi. Il Saturday Night andrà in scena all’Olimpico dove una Roma in odore di turn over, dovrà vedersela contro i felsinei del Bologna.

Domenica all’ora di pranzo sarà il momento di Benevento-Lazio, aria tesa in Campania per le Streghe ancora a zero punti in classifica. La gara più interessante, in ottica salvezza, è certamente Spal-Genoa. Le due compagini devono ottenere i 3 punti viste le gare proibitive sulla carta delle loro avversarie. Il Napoli ospiterà un Sassuolo che dovrà fare a meno anche di Berardi. Il posticipo di Domenica sera tra Torino e Cagliari potrebbe avere risvolti più inquietanti del film horror “It” per l’allenatore dei granata. Miha, infatti, sembrerebbe a rischio esonero, almeno a quanto dice la stampa. Lunedì sera l’Inter, dopo aver visto i risultati dell’intera Serie A, scenderà in campo al Bentegodi per vedersela contro l’Hellas Verona. Come ogni week-end vi auguriamo buon calcio.