Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La giornalista Nadia Toffa se n'è andata in una torrida mattina d'estate, proprio nel corso della stagione che la identifica in maniera perfetta. Solare, sorridente, allegra ma anche dal carattere forte, fortissimo e positivamente tempestoso.

La notizia della sua morte a soli 40 anni, all'inizio del nuovo giorno, ha sconvolto tutti. A molti è scappata anche più di una lacrima di dispiacere mista a rabbia. La gente comune aveva percepito il suo temperamento e la sua lealtà oltre alla marcata onestà intellettuale che le apparteneva.

Il cancro se l'è divorata in poco tempo, nulla ha potuto contro questa orrenda malattia che lei chiamava con il suo nome "almeno si mette paura e scappa" affermava quando invece alcuni definivano la malattia, con un po' più di garbo, "male incurabile". Era l'amica di tutti. I suoi colleghi/amici de Le Iene la ritenevano il loro punto di riferimento, sia professionalmente che come amica. I telespettatori la amavano, ora la piangono assaliti da una forte commozione e da un senso di vuoto.

Ciao Nadia, ci mancherai, non dimenticheremo il tuo dolce sorriso.