Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La giornalista Nadia Toffa se n'è andata in una torrida mattina d'estate, proprio nel corso della stagione che la identifica in maniera perfetta. Solare, sorridente, allegra ma anche dal carattere forte, fortissimo e positivamente tempestoso.

La notizia della sua morte a soli 40 anni, all'inizio del nuovo giorno, ha sconvolto tutti. A molti è scappata anche più di una lacrima di dispiacere mista a rabbia. La gente comune aveva percepito il suo temperamento e la sua lealtà oltre alla marcata onestà intellettuale che le apparteneva.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"TuttoChiaro” è il nuovo appuntamento televisivo delle mattine d’estate di Rai Uno.

Un contenitore che offre al telespettatore informazioni utili, suggerimenti, esperienze dirette, idee e tante curiosità. La trasmissione è condotta da Monica Marangoni, vera padrona di casa che con i suoi modi e la sua simpatia non fa certo rimpiangere gli appuntamenti mattutini di Rai Uno che si svolgono nel corso della stagione televisiva invernale.

La puntata del 18 luglio scorso, ha dedicato un ampio spazio al peperoncino e questo rappresenta un motivo di orgoglio per l’Accademia italiana del peperoncino, impegnata da quasi 30 anni nell’attività di promozione, divulgazione e conoscenza degli effetti benefici e salutari del prezioso “frutto rosso”.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Si scaldano i motori della piattaforma televisiva preferita dai ragazzi.

A partire dal 22 febbraio sarà disponibile su Netflix: SUBURRA la serie 2! Tornerà Francesco Acquaroli, il temibile e senza scrupoli Samurai, insieme agli altri componenti del cast, Alessandro Borghi, che tornerà a vestire i panni dell'irrequieto Aureliano, mentre Claudia Gerini si calerà di nuovo nel personaggio ambiguo di Sara Monaschi, ci sarà Giacomo Ferrara, uno dei più amati della prima serie, sarà ancora il tormentato interiormente e imprevedibile Spadino, Filippo Nigro, il politico corrotto Amedeo Cinaglia ed Eduardo Valdarnini, l’enigmatico Lele che dovrà fare i conti soprattutto con se stesso.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dall’inizio di luglio Netflix ha reso disponibile sulla piattaforma la prima stagione di Riverdale, la serie tv tratta dagli Archie Comics.

La serie è ancora un fenomeno prettamente americano, ma sta iniziando ad avere il suo successo anche in Italia: dal 2 luglio è già  disponibile la seconda stagione su Premium Stories. Lo show, nato dalla maestria dell’emittente Cw nel raccontare storie adolescenziali, è stato prodotto da Roberto Aguirre-Sacasa, direttore creativo dei fumetti ultrasettantenni creati da Robert L. Goldwater, Bob Montana e Vic Bloom nel lontano 1941.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sabato 10 marzo torna su Ra1 l’appuntamento con l’unico dance show che fa parlare di sé 365 giorni all’anno: Ballando con le Stelle.

Tredici Vip, guidati da vere star internazionali della danza, tredici storie sorprendenti, pronte a regalare al pubblico nuove emozioni: attori, modelli, volti noti della scena televisiva, musicisti che hanno scritto brani indimenticabili, influencer, sportivi, donne dalla personalità dirompente. Milly Carlucci ancora una volta ha fatto centro: il cast della tredicesima edizione di Ballando con le stelle promette di far scintille. Insieme alla signora della tv, non poteva mancare l’ironia e lo swing di Paolo Belli. Ma quest’anno insieme allo storico duo, un terzo protagonista farà il suo ingresso nello show di Rai 1.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Come regalo per il nuovo anno, Netflix ha deciso di donarci  una nuova stagione di Black Mirror, uscita proprio il 29 dicembre 2017.

Come sempre gli  episodi, prodotti da Charlie Brooker, non mancano di un'atmosfera cupa e a tratti claustrofobica, derivata dal progredire delle nuove tecnologie e  dai relativi effetti collaterali. Un episodio in particolare della nuova stagione, va a ricalcare i tratti classici e alienati del mondo di Black Mirror: Arkangel. L'episodio archetipico, è diretto dall'attrice Jodie Foster (Il silenzio degli innocenti, Taxi driver), già esperta nel campo delle serie tv, dopo la regia di alcuni  episodi di House of Cards e Orange is The New Black. 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lo scorso 27 ottobre è tornata su gli schermi la tanto attesa seconda stagione di Stranger Things, la serie tv scritta dai Duffer brothers e distribuita da Netflix, che unisce il vintage, la fantascienza e il thriller.

La prima stagione, ambientata nel 1983, ha avuto inizio con la fuga di una creatura misteriosa dagli edifici dell’ Hawkins National Laboratory, la quale rapisce il dodicenne Will Byers. I suoi amici (Mike, Dustin e Lucas) si dedicano alla sua ricerca, incappando in una ragazzina (Eleven) dai poteri paranormali, che li aiuterà a ritrovare il bambino scomparso. Il finale della prima stagione ci ha lasciato con tanti quesiti in sospeso: E’ stato veramente sconfitto il Demogorgone, il noto mostro che abbiamo combattuto per tutta la prima stagione?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Come definire il “Grande fratello vip” se non trash!!!!

Chi con un po' di sano intelletto ha avuto modo di guardare, anche solo per una puntata o anche solo per dieci minuti, il “Grande Fratello Vip” non ha potuto fare a meno di trovarlo imbarazzante. Nell’assistere alla programmazione, sempre quel qualcuno con sano intelletto, non ha potuto esimersi dal provare sgradevoli sensazioni. Sicuramente non ha potuto fare a meno di trovarlo volgare, patetico e anche oltremodo diseducativo per quella fascia di età, ancora influenzabile, che assiste alle programmazioni di prima serata.