Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il quotidiano online “Matchnews” è stato fondato il 1° agosto 2014, regolarmente registrato presso il Tribunale Civile di Roma.

<<Era una giornata molto calda – ha raccontato il direttore responsabile dott. Antonio Bartalotta – quando effettuai di persona questa operazione. Fu un momento emozionante perché era l’inizio di un’avventura giornalistica che poi si è sviluppata in modo interessante proprio quando c’era bisogno di una ventata di cultura>>.

La redazione ha sede a Roma nel quartiere Montesacro, dove il giornalista Amleto Gerardi dà un grandissimo contributo per tutto il lavoro.

La caporedattrice è la dott.ssa Daniela Piron, che cura una sua rubrica molto interessante legata al vino, chiamata “Incontri diVini”. Gli altri redattori sono Bruno Bertucci che si interessa dell’aspetto sportivo nazionale, mentre Alessandro Maria Savoia si occupa del calcio internazionale. Gli altri redattori sono Sofia Bartalotta e Paola Cittati, che si occupano entrambe di cinema, Fiorella Ialongo di tematiche sociali e Vincenzo Maio di cultura, arte e spettacolo.

Bartalotta ha dichiarato: <<Sono molto soddisfatto di tutta la redazione ma, voglio specificare che non sono tutti giornalisti, in quanto ci sono degli studenti universitari che, per arricchire il loro curriculum, mirano ad acquisire il tesserino di giornalista-pubblicista scrivendo sia su “Matchnews” che su “L’Attualità”, testata giornalistica diretta dal prof. Cosmo G. S. Salvemini. Sottolineo che quest’ultimo, pronipote del famoso scrittore, giornalista, storico, politico Gaetano Salvemini, è stato un valido punto di riferimento per la mia professione>>.

“Matchnews” non si occupa né di cronaca né di politica, per scelta editoriale. Il suo sottotitolo “Quotidiano online di Sport, Spettacolo, Arte & Cultura” evidenzia come le tematiche sono legate, tra le altre, a sport, cinema, teatro, musica, mostre, eventi e presentazioni di libri. E’ un quotidiano rivolto alla cultura in generale, che cura gli aspetti artistici che generano positività e crescita culturale. “Matchnews” ha una pagina Facebook, matchnews.it, dove vengono pubblicati gli articoli, ed un profilo Twitter, matchnews online, una piattaforma nella quale le testate giornalistiche hanno un grandissimo spazio.

Bartalotta ha continuato: <<Le finalità sono quelle di arrivare a quanti più lettori possibili. Questo obiettivo potrebbe essere raggiunto in breve tempo, perché con la divulgazione degli articoli attraverso i social network, Facebook e Twitter, il giornale potrebbe avere nei prossimi anni uno spazio importante nel panorama editoriale italiano>>.

Bartalotta ha concluso: <<Ho scelto la denominazione “Matchnews” che, tradotta letteralmente (anche con un pò di fantasia), vuol dire “Incontro alle notizie”. Ciò dà un’immagine di movimento e di competizione, in quanto cura molto le tematiche sportive. In un momento di riflessione ho deciso di chiamarlo così per arrivare il più possibile alla gente. Visto che “Matchnews” è online, spero che i lettori abbiano una buona impressione del giornale nei loro PC, smartphone e tablet, e mi auguro che arrivi ovunque con notizie che possano arricchire la propria conoscenza. Ricordo ancora un fatto storico: il logo “Matchnews” è stato creato da mio fratello Lucio Bartalotta>>.