Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Proseguono a pieno ritmo i preparativi dell’ottava edizione del Mediterraneo Festival Corto, l’evento cinematografico organizzato dal CineCircolo Maurizio Grande che si terrà, quest’anno, nelle serate del 31 agosto e dell’1 e 2 settembre.

L’ottava edizione si presenta davvero pirotecnica e di grande spessore, oltre per i corti, per l’importanza degli ospiti che vi parteciperanno. Madrina dell’edizione 2018 sarà l’attrice Carmelinda Gentile, la “Beba” della serie TV Montalbano. Ospite d’onore il regista Luigi Parisi, conosciuto per la sua esperienza pluridecennale con lavori realizzati e distribuiti attraverso Mediaset RTI e per i principali network-broadcaster italiani ed esteri.

E’, infatti, il regista della saga “L’Onore e il Rispetto”, e di altre serie come “Il Bello delle Donne”, “Il Peccato e la Vergogna”, “Caterina e le sue Figlie”, solo per citarne alcune. Di straordinaria valenza civile l’apertura della rassegna che ospiterà, nella prima serata, Salvatore Borsellino, coraggioso testimone e protagonista di battaglie civili contro la mafia in nome del fratello Paolo. E ancora, dopo aver vinto il “David di Donatello”, sarà premiato con la targa “Giovani Talenti di Calabria” Il giovane regista calabrese Alessandro Grande.

Questi e altri ospiti, che saranno resi noti nei prossimi giorni, e la novità, nelle premiazioni, della sezione “VideoClip” in collaborazione con “Radio Digiesse” con presidente di giuria Armando Piccolillo noto DeeJay di RTL 102.5. Appuntamento al 31 agosto con il Mediterraneo Festival Corto ottava edizione.

Nella foto; Francesco Presta (direttore artistico) e Ferdinando Romito (Direttore tecnico), organizzatori del Mediterraneo Festival Corto con Antonio Bartalotta, Direttore responsabile del quotidiano online Matchnews che per il terzo anno consecutivo è presente con l’assegnazione del “Premio Stampa”.