Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A Benevento è tornata il 21 settembre 2019 l’VIII edizione de “La Notte delle Streghe”, organizzata dall’ Associazione “Sannitamania”, tradizionale appuntamento che ha chiuso gli eventi estivi del capoluogo sannita.

Anche quest’anno la manifestazione, che gode il patrocinio del Comune di Benevento, ha scelto di addentrarsi nel mondo della magia e della stregoneria: postazioni dedicate a pratiche magiche, torture, riti tribali, hanno animato il centro storico.

Un’atmosfera magica ha coinvolto i visitatori creando un salto indietro nel tempo, un tuffo nel Medioevo e nel  mondo della caccia alle Streghe. Una sorta di percorso ha accompagnato il visitatore che ha assistito alle terribili torture dell’Inquisizione; per poi passare all’oscuro mondo dei sortilegi attraverso la ricostruzione dell’“Antro della magia” nella Galleria Bosco, luogo incantato dove le Streghe attraverso il potere di erbe e di pozioni magiche dominavano le forze della natura.

“La Notte dei tarocchi”, una postazione dedicata alla lettura delle carte, arte molto usata dalle Streghe per la divinazione, è stata dedicata a chiunque volesse farsi predire il futuro.

Non è mancato il “Processo alle Streghe”, una ricostruzione storica che ha consentito al pubblico di rivivere i tormenti dell’anima di queste povere donne colpevoli di essere in contatto con le forze del Male.

Non sono mancati momenti musicali e di danza ad animare questa notte stregata.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.