Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Continua il successo di SINESTETICA che diventa ogni giorno di più uno dei maggiori riferimenti culturali di Montesacro. 

Il programma del prossimo fine settimana prevede: Giovedì 12 aprile alle ore diciotto e trenta la presentazione del romanzo d'esordio di Antonio Pagliuso, Gli occhi neri che non guardo più, edito per Talos Edizioni. Il libro racconta di un caso di omicidio. Del ritrovamento di una valigia che galleggia a pelo d’acqua con al suo interno il cadavere orribilmente smembrato di una donna. Tutto si svolge a Genova nella primavera del ’57. Per l’ispettore Melis sarà il primo caso da risolvere.  Il dialogo con l'autore sarà condotto da Alessandra Zoppo, esperta di editoria.

Si prosegue nella stessa serata, alle ore venti, con il cinema: l’associazione Greve16, formata da ex-allievi della Scuola d'Arte Cinematografica Gian Maria Volonté, presenta un nuovo incontro della rassegna cinematografica quattro/terzi. L’appuntamento, dal titolo Dove siamo oggi, prevede una panoramica dei film più significativi provenienti dalle realtà culturali attualmente più feconde. La proiezione di giovedì appartiene al filone della nuova fantascienza. Il cineasta messicano, protagonista della serata, racconta i limiti dell'esplorazione della Terra. La solitudine profonda è l'ostacolo da superare per la corsa alla sopravvivenza, in un film che descrive una parabola di riconquista del corpo con dinamismo, ironia e profondità.

Venerdì tredici aprile, dalle ore diciannove e trenta è tempo di musica con Controclassica, una rassegna di concerti, ideata da Giuseppe Zampetti e curata da Emma Passi che nasce per riportare la musica classica in un ambiente informale.

L'obiettivo è quello di ristabilire un legame diretto tra l'ascoltatore e l'interprete, in una libera atmosfera di condivisione. Duo voce e arpa è il sesto appuntamento dal vivo, si esibiscono Elena Russo alla voce e Irene Betti all’ arpa con i brani di Britten e Salzedo.

Sabato quattordici aprile, alle ore undici, Spritz con gli autori Luca Ricci e Massimo Torre; il secondo appuntamento della rassegna ideato e organizzato da Book Media Events e Sinestetica. Un faccia a faccia tra scrittori mediato da Isabella Borghese che conduce l’incontro attraverso un confronto-scontro continuo, tra domande, considerazioni, letture e provocazioni. Il tutto accompagnato, come in ogni salotto che si rispetti, da un calice di spritz e da un gustoso aperitivo.